ComeuntoChrist.org Mondiale

I mormoni aiutano soltanto altri mormoni?

Risposta ufficiale

Molto di ciò che viene fatto nella Chiesa ha lo scopo di benedire e di aiutare chi non è mormone. La Chiesa mormone, da quando ha iniziato a tenerne traccia nel 1985, ha donato più di un miliardo in denaro e in contributi materiali a più di 167 nazioni diverse che si sono trovate nel bisogno di aiuti umanitari. Molte di queste nazioni hanno una popolazione mormone quasi nulla e non sono neanche cristiane. Al momento più di 53.000 missionari mormoni stanno servendo in tutto il mondo. Lo scopo del loro servizio è aiutare chi non è mormone. Lo stesso Joseph Smith insegnò che noi dobbiamo “sfamare gli affamati, rivestire gli ignudi, provvedere alle esigenze delle vedove, asciugare le lacrime degli orfani, confortare gli afflitti che appartengano a questa chiesa o a qualsiasi altra, o a nessuna, ovunque essi si trovino”.